MINISTERO PER LA SOLITUDINE (24/01/2018)

La solitudine è un sentimento umano dove individuo si isola per sua scelta o perché bandito dalle altre persone, creando così un rapporto solo con se stesso, ma la solitudine fa male, sia a livello emotivo sia a livello fisico e a qualsiasi età, specialmente nella vecchiaia.
Ed è per questo motivo che la Gran Bretagna nomina Tracey Crouch ministra per la Solitudine che avrà il compito di alleviare questo sentimento a più di 9 milioni di persone nel Regno Unito.

Ma in Italia?
Si soffre di solitudine?
“ Secondo Eurostat, un italiano su otto si sente solo perché non ha nessuno a cui chiedere aiuto, non ha un amico, né un familiare con cui sfogarsi.

I dati si riferiscono al 2015 vediamoli: il 13,2% degli italiani sopra i 16 anni sostiene di non avere una persona alla quale, in caso di bisogno, chiedere aiuto, l’11,9% non ha qualcuno – un amico, un famigliare – con cui parlare dei propri problemi personali. Dunque, al contrario di quel che siamo abituati a pensare, la solitudine non colpisce solo gli anziani, anzi secondo gli esperti nessuna età è purtroppo immune ad essa.
Il 6% della popolazione dell’UE non ha nessuno a cui possa chiedere aiuto se ne ha bisogno, lo rivela una recente indagine sulla popolazione dai 16 anni in su dell’UE.

Il 13%, questo tasso è più del doppio della media UE, in due Stati membri, l’Italia e il Lussemburgo.
La situazione sembra migliore in Repubblica ceca, Finlandia, Slovacchia e Svezia, dove lo dichiara solo il 2% della popolazione.”

www.quotidianosanita.it)

 

Per alleviare maggior parte di questa solitudine l’associazione AVO Firenze, in collaborazione con la Coop. Senex già da diversi anni ha realizzato un progetto di compagnia a casa  denominato: AVO A CASA CON TE.

Moltivolantina progetto avo a casa con te compagnia a casa fiorentini stanno già percependo l’importanza di questo progetto: il volontario si reca al domicilio della persona sola e propone “quattro chiacchiere di fronte ad una tazza di the”

Per maggiori informazioni visita la pagina del progetto : http://www.assistenzaacasatua.it/progetti/avo-a-casa-con-te/

Sosteniamo quindi la bellissima iniziativa del Regno Unito portando avanti, seppur nel nostro piccolo, un progetto pensato proprio per alleviare la solitudine degli anziani.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *